Servizio prelievi e consegna campioni biologici
LUN - SAB: 7.30 - 9.00

Per la maggior parte degli esami non è necessario l’appuntamento.
Per qualunque dubbio la nostra Segreteria è a disposizione.

E’ possibile comunicare in anticipo il pacchetto analisi e la giornata in cui si desidera eseguirlo: la comunicazione non darà diritto a precedenza, ma potrà accelerare la tempistica di accettazione (la modulistica sarà già pronta, non ci saranno quindi attese, al proprio turno, per l’inserimento dati).

> vai ai pacchetti esami

DOMANDE & RISPOSTE: Prelievi e Laboratorio
Serve l'appuntamento per gli esami di laboratorio?
No: per la maggior parte degli esami non è richiesto appuntamento.
Gli esami che vengono eseguiti solo su prenotazione sono i seguenti:
• Esami genetici (un esempio: DNA fetale)
• Crioglobuline, Quantiferon, alcuni esami di alta specialistica
• Curva da carico di glucosio
• Curva insulinemica
• Glicemia/insulinemia post-prandiale
Devo far analizzare un campione biologico: quando posso consegnarlo?
Campioni biologici rapidamente deteriorabili, come urine e feci, vengono accettati esclusivamente negli orari di prelievo (Lun-Sab 7.30-9.00).
I campioni in terreno di trasporto o fissati, ed in particolare:
• tamponi
• pap-test
• campioni istologici
• calcoli renali
possono invece essere consegnati durante tutto l’orario di apertura, fino a 30 minuti prima della chiusura.
Serve la prescrizione del medico?
No, non è obbligatoria: è però indispensabile che l’utente sappia quali esami deve o desidera richiedere.

E’ sufficiente una nota anche in carta libera, oppure conoscere il nome esatto o un’identificazione sufficientemente chiara per consentirci di individuare il corretto analita.

Sono infatti molti gli esami che genericamente possono essere inclusi in una categoria: ad esempio, “esami ormonali”, “valori della coagulazione”, “markers tumorali”; in questi casi è richiesto di indicare al momento dell’accettazione i precisi esami necessari.

Non tutti i medici infatti, anche se nell’ambito della medesima specializzazione, richiedono gli stessi esami: onde quindi evitare l’esecuzione di esami non necessari o discordanti rispetto alle esigenze diagnostiche del medico, raccomandiamo di chiedere allo specialista (anche telefonicamente) quali esatte analisi richiede.

E' indispensabile presentarsi a digiuno?
Vi è accordo unanime, nella letteratura medica, sull’opportunità che il paziente si presenti al prelievo a digiuno da almeno 8 – 12 ore. In questo periodo possono essere assunte solo modiche quantità di acqua e devono essere assolutamente escluse bevande zuccherate, alcolici, caffè, fumo. Queste sostanze infatti possono rendere inaccurate o addirittura impossibile le quasi totalità delle determinazioni ematochimiche.
Per informazioni più approfondite, vi consigliamo di leggere le note in merito alla preparazione alle analisi rilasciate dal laboratorio Synlab, presso il quale vengono eseguiti per noi gli esami, a questo link.
La nostra raccomandazione è comunque quella di seguire le indicazioni del vostro medico curante.
Centro Medico è convenzionato con il SSN?
No: Centro Medico è un poliambulatorio privato, pertanto tutte le prestazioni sono a pagamento, anche se il paziente è in possesso di un’impegnativa.
Dove vengono eseguiti gli esami?
Centro Medico si serve, per le analisi di laboratorio, del laboratorio SYNLAB, attivo da oltre 30 anni con attività di Laboratorio di Analisi, diagnostica specialistica e Service di laboratorio in Italia e all’estero.
Synlab è certificato secondo la norma ISO 9001:2008.
Quanto costa fare gli esami presso Centro Medico?
I costi sono diversi per ciascun esame.
Siamo disponibili in qualunque momento a fornirvi un preventivo dettagliato: a questo scopo è possibile passare di persona nei nostri orari di apertura, oppure inviare un’e-mail o un fax alla segreteria, che risponderà nel minor tempo possibile.

Non forniamo preventivi telefonici, allo scopo di evitare malintesi o dubbi su esami con nomi simili, o dovuti ad elenchi troppo lunghi.

Quanto tempo è necessario per avere gli esiti degli esami?
Il tempo di refertazione varia molto da esame ad esame.
In caso di scadenze precise, Vi consigliamo di chiedere informazioni prima di eseguire il prelievo o consegnare il campione.
Possiamo indicare in linea generale le seguenti tempistiche:

• esami di routine: 1-2 giorni lavorativi

• esami colturali (tamponi, urinocoltura, coprocoltura): 4 giorni lavorativi

• esami citologici: 7-10 giorni lavorativi

• esami istologici: 15-20 giorni lavorativi

• esami genetici o di alta specialistica: dai 15 ai 30 giorni lavorativi

Sottolineiamo che per gli esami colturali, citologici ed istologici, il tempo tecnico per l’analisi è indipendente da eventuali richieste di urgenza.

E' possibile avere gli esiti in giornata?
Per alcuni esami di routine ci è possibile, in casi di reale necessità, preferibilmente certificata dal medico, segnalare al laboratorio l’urgenza.

L’esito in urgenza viene fornito secondo i tempi tecnici minimi, ma non possiamo in alcun modo garantire una risposta in giornata: anche se raro, è infatti possibile che si presentino inconvenienti strumentali o ritardi di consegna, o che siano necessari ricontrolli sui valori riscontrati.

A parità di richiesta di urgenza, la precedenza viene comunque sempre data agli esami “salvavita” (come per esempio tempo di Quick) piuttosto che ad esami come dosaggi ormonali (bhcg, progesterone, fsh, ecc.) o esami chimico-fisici (esame urine).

Quando sia per il laboratorio possibile inviarci gli esiti in giornata, questi saranno disponibili non prima delle ore 18.30; sarà nostra cura informarvi delle procedure di ritiro referti al momento del prelievo.

Gli esami colturali, anche se negativi, non sono comunque mai disponibili prima di 48 ore.

E' possibile richiedere un prelievo a domicilio?
Sì: forniamo il servizio di prelievo a domicilio, sia in Mirandola che nelle vicinanze, con un sovraprezzo, su appuntamento concordato.