Domenica 5 dicembre è possibile effettuare presso il nostro centro- esami di laboratorio- tamponi antigenici rapidi per rilascio green passnon è richiesta la prenotazioeCentro Medico MirandolaVia Adelaide Bono 4Tel: 053522080www.centromedicomirandola.itsegreteria@centromedicomirandola.it ... Vedi di piùVedi di meno
Vedi su Facebook

2 settimane fa

Centro Medico Mirandola
🧬 Domenica 28/11 dalle ore 9:00 alle ore 10:30è possibile effettuare presso il nostro centro i test antigenici rapidi per rilascio GREEN-PASS☎️ Per prenotare puoi chiamarci al numero 053522080www.centromedicomirandola.it ... Vedi di piùVedi di meno
Vedi su Facebook

3 settimane fa

Centro Medico Mirandola
E’ sempre attivo il SERVIZIO PRELIEVI, per esami di laboratorio, sierologici e tamponi Covid, sia molecolari che antigenici,dal Lunedì al Sabato, dalle 7.00 alle 9.00:non è necessaria impegnativa, risposte in tempi rapidi, anche via e-mail;la Segreteria è a disposizione per informazioni e appuntamenti.Per gli aderenti al nostro circuito Prevenzione e Salute è a disposizione la consulenza gratuita, anche via e-mail, per un profilo esami personalizzato.www.centromedicomirandola.it/prelievi-nov21/ ... Vedi di piùVedi di meno
Vedi su Facebook
''Vecchie certezze e nuovi orizzonti nel trattamento dello scompenso cardiaco''Si è tenuto giovedì scorso presso Villa Tagliata - Mirandola , il partecipatissimo evento organizzato dal Dott. Bruno Bompani.Tra i relatori il Dott. Bruno Bompani (cardiologia), il Dott. P. Shoghi (cardiologia), il Dott. V. Merighi (pneumologia), la Dott.ssa L. Grassi (cardiologia), la Dott.ssa G. Calzolari (endocrinologia e diabetologia)I relatori, il Dott. N. Borelli e il Dott. M. Paolini. ... Vedi di piùVedi di meno
Vedi su Facebook
Approfondimento: GLAUCOMA E DMLE – a cura della dott.ssa Petia Kaneva Tzanova 👓 Cos’è il glaucoma? 👁️Il glaucoma è una patologia silenziosa , che danneggia il nervo ottico.Nell’occhio affetto da glaucoma il deflusso dell’umore acqueo viene ostacolato: il liquido si accumula e la pressione intraoculare comincia ad aumentare fino a provocare una compressione del nervo ottico, causando un danno alle fibre nervose. In certi casi si può avere il glaucoma anche quando la pressione intraoculare è normale , cosi detta glaucoma a bassa pressione. Con la lesione del nervo ottico si ha una progressiva alterazione del campo visivo, il quale tende a restringersi fino alla sua completa scomparsa.Se non diagnosticata per tempo, questo disturbo può causare danni alla vista irreversibili.Il glaucoma è una delle maggiori cause di cecità per persone sopra ai 60 anni, a livello mondiale e laterza causa a livello Europeo.Quali sono i sintomi del glaucoma?Il glaucoma viene definito il “ladro della vista”, infatti se non viene diagnosticato per tempo può portare al danneggiamento del nervo ottico e in casi più gravi può portare a cecità.Quindi, è fondamentale fare prevenzione con controlli oculistici senza aspettare di invecchiare.Il glaucoma cronico si può presentare dopo i 40-50 anni, soprattutto nella persone che hanno familiarità per il glaucoma, affetti di miopia, diabetici, chi soffre di emicrania, chi ha dei problemi della circolazione. Per questo è consigliato un controllo oculistico regolare.Come screening per glaucoma si consiglia :– OCT del Nervo ottico– pachimetria corneale (spessore della cornea come fattore di rischio per il glaucoma )– misurazione del tono intraocularetutti gli esami sono non invasivi, eseguibili nell’arco di 15min.Degenerazione Maculare Legata all’età (DMLE)Con l’espressione “Degenerazione Maculare” si indica una malattia retinica che provoca un’alterazione, una riduzione della funzionalità della zona centrale della RETINA fino a una perdita della visione centrale.Cosa provoca?È causa di un’importante e irreversibile riduzione della funzionalità visiva a livello del campo visivo centrale. Il fenomeno correlato più comune è il processo d’invecchiamento dell’occhio: la macula, contenente numerosi fotorecettori (vi sono concentrati i coni), si altera sino a perdere le suecaratteristiche. Ciò è dovuto alla morte delle cellule retiniche, che può essere lenta e progressiva oppure più rapida e drammatica.Quanto è diffusa?L’incidenza dell’AMD è rara prima dei 55 anni, ma aumenta soprattutto dopo i 75 anni. La forma più grave della malattia, detta “umida”, è meno frequente e a più rapida evoluzione ma attualmente è l’unica considerata trattabile.Esistono due forme di degenerazione maculare legata all’età (detta anche degenerazione maculare senile), entrambe associate ad alterazioni del microcircolo capillare, tipiche dell’età avanzata: la forma secca (o atrofica) e quella umida (o essudativa); queste andrebbero considerate come due patologie distinte, poiché le loro prognosi ed eventuali terapie sono del tutto diverse.La forma secca o atrofica (85-90% dei casi) è caratterizzata da un assottigliamento progressivo.L’altra forma di degenerazione maculare, quella più grave e a più rapida evoluzione, è detta umida o essudativa (10-15% dei casi): è complicata dalla formazione di nuovi capillari con una parete molto fragile. I ripetuti episodi emorragici e di riparazione tissutale sono responsabili della formazione di una cicatrice centrale più o meno esuberante.Per fare la diagnosi della DMLE si esegue visita oculistica completa e per meglio inquadrare la situazione clinica, si eseguono degli esami diagnostici specifici, quali l’OCT ( TOMOGRAFIA DELLA MACULA, esame non invasivo che consente di visualizzare i singoli strati della retina) e, quando necessario, l’angiografia con fluoresceina e/o l’angiografia al verde di indocianina. Questi ultimi sono esami fotografici non radiologici che – attraverso l’iniezione in vena di un cosiddetto mezzo di contrasto – consentono di ottenere immagini dettagliate della circolazione sanguigna (nella retina e nella coroide).Tali indagini consentono allo specialista di fare la diagnosi e di studiare la malattia, oltre a essere una guida preziosa a un eventuale trattamento.Si consiglia a tutti che hanno familiarità per DMLE di eseguire regolarmente VISITA OCULISTICA COMPLETA e OCT MACULARE.Per prenotare la tua visita puoi chiamarci al numero☎️ 053522080o direttamente sul nostro sito 🌐 www.centromedicomirandola.it ... Vedi di piùVedi di meno
Vedi su Facebook
💟 ''Vecchie certezze e nuovi orizzonti nel trattamento dello scompenso cardiaco'' 💟🏨 - Giovedì 28 Ottobre 2021 - ore 20:00📧 Per informazioni e prenotazioni puoi scrivere a segreteria@centromedicomirandola.it ... Vedi di piùVedi di meno
Vedi su Facebook
🩸 - Prevenzione Cardiovascolare - 🩸Nel nostro centro è possibile prenotare lo screening di angiologia che comprende:- Visita angiologica- Ecodoppler arterioso e venosoE' possibile effettuarlo di martedì mattina o giovedì pomeriggioPuoi prenotare direttamente sul nostro sito🌐 www.centromedicomirandola.ito chiamandoci al numero📞 053522080 ... Vedi di piùVedi di meno
Vedi su Facebook
👓 PREVENZIONE OCULISTICA 👓Presso il nostro centro è possibile effettuare le seguenti prestazioni:- visita oculistica- OCT- pachimetria corneale- fondo oculare- cataratta- campo visivoPuoi prenotare direttamente sul nostro sito🌐 www.centromedicomirandola.itoppure chiamandoci al numero📞 053522080 ... Vedi di piùVedi di meno
Vedi su Facebook
Presso il nostro centro è possibile effettuare:- 🩺 Visite specialistiche - 🩸 Esami di laboratorio (compresi esami di genetica)🧬 - 🩹 Interventi in ambulatorio chirurgico🌐 Per avere maggiori informazioni su tutti i servizi che offriamo puoi visitare il nostro sito www.centromedicomirandola.it☎️ Per prenotare puoi chiamarci al numero 053522080 o puoi farlo direttamente online ... Vedi di piùVedi di meno
Vedi su Facebook
🧬ESAMI DI LABORATORIO🧬dal lunedì al sabatodalle 7:30 alle 8:00 su appuntamentodalle 8:00 alle 9:00 accesso liberoTel: 053522080www.centromedicomirandola.itsegreteria@centromedicomirandola.it ... Vedi di piùVedi di meno
Vedi su Facebook